Risarcimento Danni Incidente Stradale

Risarcimento Danni Incidente Stradale

Risarcimento Danni in caso di Incidente Stradale fra due Veicoli
Il 1° febbraio 2007 segna la data in cui l’assicurato può chiedere il risarcimento danni per incidente stradale direttamente alla propria compagnia di assicurazione. Questo possibilità sussiste nel caso in cui siano coinvolti al massimo due veicoli e che siano stati causati danni alle sole cose, ovvero danni fisici alle persone per invalidità permanente non superiore al 9%.
Il risarcimento danni per incidente stradale diretto, quindi rimborsato dalla propria assicurazione, oltre alle condizioni sopraccitate, necessita che i due veicoli coinvolti siano identificati, regolarmente assicurati ed immatricolati in Italia. Nel caso di un sinistro con un veicolo non assicurato il risarcimento danni per incidente stradale sarà liquidato dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.
Nel caso in cui uno ed entrambi i veicoli coinvolti siano un ciclomotore, questi dovranno essere targati secondo il nuovo regolamento entrato in vigore il 14 luglio 2006. Il risarcimento danni da incidente stradale liquidato direttamente dalla propria assicurazione vale anche per i trasportati.

Effettuata la richiesta alla propria compagnia, quest’ultima dovrà, ricevuta la domanda a mezzo raccomanda AR o mail, formulare un’offerta per risarcimento danni entro:

  • 60 giorni in caso di danni  a cose (questo periodo può ridursi a 30 giorni nel caso in cui i conducenti coinvolti nell’incidente abbiamo compilato il Modulo CAI – Constatazione Amichevole Incidente (conosciuto anche come Modulo Blu o Modello CID)
  • 90 giorni in caso di danni alle persone

Ricevuta l’offerta della compagnia, in caso di accettazione da parte dell’assicurato, la stessa dovrà risarcire il dovuto entro il termine di 15 giorni. Nel caso in cui le parti non trovano un punto di incontro si renderà necessario ricorrere in giudizio.

Nel caso in cui in un incidente stradale siano coinvolti più di due veicoli o nel caso in cui i feriti riportino lesioni “gravi” quindi con danni superiori ai 9%, il risarcimento danni da incidente stradale dovrà essere richiesto alla compagnia della controparte.

Causare un incidente stradale comporterà la variazione della propria classe di merito bonus malus.

AssicurazioneA.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Protected by WP Anti Spam