Polizza Abitazione: Preventivo con 3 click!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Calcola adesso, con soli 3 click, il tuo preventivo di polizza abitazione!
AssicurazioneA.it, in convenzione con Genialloyd (società del gruppo Allianz), ti consente di risparmiare sul preventivo della tua polizza abitazione. Infatti a tutti i nostri clienti Genialloyd offre una particolare tariffa vantaggiosa che consente di risparmiare rispetto le già conveniente proposte offerte dalla compagnia.

Calcolare un preventivo polizza abitazione o polizza casa è semplice ed immediato. Per prima cosa clicca qui; si aprirà una nuova pagina nella quale dovrai confermare il prodotto di tuo interesse. Dopo aver selezionato avanti dovrai fornirci il tuo indirizzo di posta elettronica perché su questo ti inoltreremo una mail contenente un link dedicato alla convenzione Genialloyd. Cliccando su questo link avrai accesso all’area riservata della nostra convenzione. Ora non ti resta che calcolare il tuo preventivo polizza abitazione e verificare il risparmio oltre che la convenienza.
Alla polizza casa potrai abbinare le garanzie sulla responsabilità civile capo famiglia e sul tuo cane.

I vantaggi continuano! Dopo aver stipulato la prima polizza, puoi incrementare il tuo risparmio dal 5 al 10%. Infatti la Formula Famiglia Genialloyd consente a te e alla tua famiglia di ottenere questo vantaggio in caso di stipula di nuove polizze auto, moto, camper, veicoli commerciali (risparmio del 5%) e infortuni (risparmio del 10%).

Puoi calcolare subito il preventivo per le polizze della tua famiglia; per i prodotti auto, moto, veicoli commerciali e camper potrai bloccare il prezzo per i successivi 12 mesi. Ricordati che per usufruire di questa promozione Blocca il Prezzo e del risparmio dovuto per la nostra convenzione, dovrai richiedere e salvare il preventivo accedendo tramite il nostro sito.

AssicurazioneA.it

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+